ultime ricerche
... altre ricerche ...
Home > Educazione
RSS Atom
Home
Educazione
Festival Infinita...Mente
Ricerca Economica
Eventi
Contatti
Indice per titolo
Indice per autore

Eventi
<< Novembre 2018 >>
Lu Ma Me Gi Ve Sa Do
 1234
567891011
12131415161718
19202122232425
2627282930 
Democrazia Economica
Diritto ad avere una condizione economica dignitosa: garantire a tutti la disponibilitÓ delle minime necessitÓ compresi alimenti, vestiario, abitazione, sanitÓ e istruzione. Il diritto al lavoro Ŕ un requisito fondamentale per la garanzia delle minime necessitÓ. Lo stato deve sostenere chi non Ŕ in grado di essere autosufficiente. Questo non Ŕ solo un diritto individuale, ma anche un necessitÓ per lo sviluppo collettivo.
Diritto a migliorare la propria condizione: incrementare costantemente il potere d'acquisto delle persone ridistribuendo la ricchezza. Sviluppare l'utilizzo delle risorse locali e sostenere la produzione di beni essenziali per soddisfare il consumo dell'intera popolazione.
Diritto a controllare i mezzi di produzione: dare alle persone il diritto di decidere dell'economia locale: DE sostiene e promuove forme di organizzazione del lavoro il pi¨ possibile gestite da sistemi basati sulla cooperazione coordinata, che permettano ad ogni lavoratore di essere imprenditore dell'azienda per la quale lavora, partecipando alle decisioni, agli utili e ai rischi.
Diritto alla sovranitÓ economica nel territorio in cui si vive: diritto di controllo delle risorse territoriali e della programmazione economica da parte della popolazione. La sovranitÓ sull'economia e sulle risorse spetta alle persone che vivono in quell'area. Salvaguardia da ingerenze speculative economico finanziarie esterne.
Educazione
Didattica e Metodi innovativi
Ricerca e applicazione di metodi didattici innovativi. La Montessori, Steiner, P.R. Sarkar con "Educazione Neo-Umanistica" et altri hanno contribuito ad arricchire la teoria e il metodo didattico. Oggi si aggiungono i metodi didattici per la Letto-Scrittura del Maestro Meneghello: "Si Parla per sillabe - Si Scrive per lettere" e per lo sviluppo della logica con "Matematica Creativa".
Lingua Italiana: tutta questione di corretto apprendimento
Diceva P.R. Sarkar, filosofo e umanista indiano, che una lingua cambia completamente, (prefissi, suffissi, gergo, verbi, avverbi) ogni mille anni. In effetti tra la lingua di Dante, anche se del 1265, e la nostra attuale, vi Ŕ molta differenza. Se cosý fosse non dovremmo preoccuparci di "salvare la Lingua Italiana", perchÚ tutte le lingue sono soggette a cambiamenti e sintesi, ma di apprenderla in modo ottimale, perchÚ risulta essere lo strumento primario per l'espressione umana.
ISTRUZIONE ed EDUCAZIONE
Sistemi Educativi e Metodi Didattici per Sviluppare il Potenziale Umano
Si parla per Sillabe, si Scrivere per Lettere
40 anni di esperienza sono un buon bagaglio per avere la certezza di applicazione di una qualsiasi teoria. Tanto pi¨ per un metodo che insegna ai/lle bimbi/e ad imparare a leggere per "sillabe globali" e a scrivere di conseguenza, usanto le lettere dell'alfabeto romano.
PROUT Ŕ equilibrio fra:
NecessitÓ delle persone
Garanzia delle necessitÓ primarie (cibo, vestiario, casa, istruzione, sanitÓ)
Distribuzione della ricchezza
Intervento statale
Garantire alle imprese l'acquisto di materie prime, energia e trasporti al prezzo minimo di mercato
Garantire la concorrenza, impedendo la formazione di monopoli e concentrazioni dannose di potere economico
Libero mercato
Controllo diretto dei lavoratori tramite la cooperazione coordinata per le grandi e medie imprese
Gestione a conduzione familiare delle piccole imprese e delle imprese artigiane
Menschliche Welt - Partei f├╝r das Wohl und Gl├╝ck aller